DAL MONDO17:36 - 22 aprile 2010

In Spagna il primo trapianto totale di faccia

Un giovane operato per 22 ore da un'équipe di 30 medici

di Angelo Sarasi
<p>In Spagna il primo trapianto totale di faccia</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Il paziente «segreto» sta bene ed è molto soddisfatto dei risultati della storica operazione. Lo hanno rivelato i medici dell'Ospedale Vall d'Hebron, a Barcellona, che hanno raccontato nei dettagli lo svolgimento del primo trapianto di faccia mai compiuto nella storia della medicina. L'intervento, realizzato lo scorso 30 marzo da una équipe composta da trenta professori, ha richiesto 22 ore in sala operatoria.

A differenza dei precedenti undici trapianti realizzati tra Francia, Stati Uniti e Cina che furono parziali, quello subito dal paziente spagnolo, un giovane che soffriva di una grave deformità facciale dovuta a un forte colpo ricevuto in volto, che gli impediva di respirare normalmente attraverso le narici e la bocca, creandogli gravissimi problemi anche a deglutire e a parlare, è stato totale.

I medici catalani gli hanno trapiantato tutta la pelle, i muscoli del viso, le narici, le labbra, i denti, l'arcata dentaria, il palato, le ossa degli zigomi. Gli strati della pelle del viso del donante sono stati appiccicati a una maschera che ne replicava la forma del viso e poi collocati in liquidi di conservazione per essere reimpiantati sul paziente. Il problema adesso sono le cicatrici, sulla fronte e sul collo, ma presto dovrebbero diventare meno evidenti, oltre al rischio del rigetto. Ma per i medici catalani, la situazione è sotto controllo.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).