DALL'ITALIA12:51 - 23 aprile 2010

Bimbo costretto dalla madre a mangiare le pagine del diario

A Sanremo un bambino maltrattato dalla madre

di Greta Privitera
<p>Bimbo costretto dalla madre a mangiare le pagine del diario</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Era costretto a ingoiare le pagine del diario quando faceva il «cattivo» oppure a mangiare cipolle per cena. Veniva picchiato, sottoposto a violenze psicologiche e trascurato. Al centro degli abusi è un bambino di 8 anni, di Sanremo. Sotto accusa è la mamma, di 31 anni, che lunedì dovrà comparire davanti al Gup Eduardo Bracco per l'apertura dell'udienza preliminare. È accusata di maltrattamenti, lesioni e violenza privata, reati commessi a margine di una brutta vicenda familiare, venuta a galla nel marzo del 2009 grazie alla scuola.

Il bimbo aveva iniziato a mostrare in classe una certa insofferenza con gli insegnanti. Il personale scolastico ha provato ad approfondire la vicenda e così ha scoperto una situazione di abusi che probabilmente andavano avanti da parecchio tempo.

 

LEGGI LE ALTRE NEWS DAI BABY CRIMINALI ALLA MALASANITA'


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).