DAL MONDO19:05 - 26 aprile 2010

Nel Dna è scritto se fumerai (e pure quante sigarette)

Lo racconta una ricerca del Tobacco and Genetics Consortium

di staff Style.it
<p>Nel Dna è scritto se fumerai (e pure quante sigarette)</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Fumatori si nasce, non si diventa: la spiegazione dell'assuefazione alla nicotina è da ricercare nei nostri geni. L'hanno scoperto i ricercatori del centro studi americano Tobacco and Genetics Consortium.

Gli studiosi hanno confrontato il Dna di 140 mila soggetti fumatori e non fumatori, identificato le varianti genetiche che influenzano l'attitudine alla sigaretta. Così hanno scoperto che al cromosoma 11 è associato l'inizio e la fine della passione per le bionde e ai ai cromosomi 15, 10 e 9 il numero di sigarette fumate.


Tags:
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).