DAL MONDO18:33 - 28 aprile 2010

Gran Bretagna, l'uomo che riempie le buche coi fiori

Nelle strade inglesi mette fiori nelle buche

di Angelo Sarasi
<p>Gran Bretagna, l'uomo che riempie le buche coi fiori</p>

Ciclamini e narcisi dentro le numerose buche delle strade inglesi. Steve Wheen, 33 anni, ha optato per una singolare forma di guerriglia artistica, come ama definirla, contro i dissesti della rete stradale britannica. Ormai da un mese se ne va in giro con la sua bicicletta colma, nel cestello, di bulbi di fiori che pianta nelle crepe dell'asfalto delle strade statali e di campagna. E' giá arrivato al considerevole numero di 25 mila fiori innestati. «Tolgo anche le erbacce. Ma non sono un giardiniere pazzo, piuttosto penso che - racconta - , vista l'impossibilitá, in questi tempi di crisi, e dopo il rigido inverno che ha causato danni impossibili da prevedere a tutte le strade del Regno Unito, per le istituzioni sia di provvedere alle riparazioni, noi cittadini comuni dobbiamo contribuire, mettendoci anche la fantasia». Steve, che vive a Shoreditch, sobborgo orientale di Londra famoso per i graffiti e la popolazione emigrata dall'Asia, assicura che i suoi narcisi resistano "almeno qualche giorno", e che gli automobilisti si stiano ormai abituando a questo colorato e profumato gesto di cura per il bene pubblico.

LEGGI LE ALTRE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).