DAL MONDO13:46 - 28 aprile 2010

Laurearsi? Deprime

Una ricerca dimostra che i neo laureati sono meno felici di quando studiavano

di Sara Ficocelli
<p>Laurearsi? Deprime</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Dicono sia il giorno più bello: ma siamo sicuri che laurearsi dia davvero tutta questa felicità? Secondo il professor Mike Dockery della Curtin Business School di Sydney, concludere un ciclo di studi provoca più dispiacere che altro. «Paradossalmente», spiega il professore, «abbiamo riscontrato che i ragazzi appena laureati sono molto meno felici e soddisfatti della loro vita rispetto a quando frequentavano l'università, dove avevano amici e una routine rassicurante».

La ricerca ha analizzato una serie di dati raccolti dal 1995 ad oggi dal Longitudinal Surveys of Australian Youth (l'istituto australiano per i sondaggi sul mondo giovanile), riguardanti lo stato d'animo e lo stile di vita degli studenti fino a 25 anni. «Gli anni di studio per tutti sono i più felici», conclude Dockery, «Dopo la laurea subentrano le preoccupazioni legate al lavoro e all'assunzione di nuove responsabilità».

LEGGI LE ALTRE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).