DAL MONDO18:37 - 04 maggio 2010

Dubai, fare l'amore (in macchina) non è più reato

Svolta in un Paese dove vige la legge coranica

di Lavinia Farnese
<p>Dubai, fare l'amore (in macchina) non è più reato</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

A Dubai, fare l'amore in auto (purché con i vetri oscurati) non è reato. La Corte d'Appello ha assolto una coppia pachistana sposata, accusata e condannata dal Tribunale per atti osceni in luogo pubblico perché «beccata in flagrante».

Motivazione della Corte: quello che si fa dentro le portiere delle auto, è affare privato perché la macchina è proprietà privata. 

E' una svolta negli Emirati Arabi Uniti, dove ogni manifestazione di carattere sessuale in pubblico, inclusi baci e abbracci, è vietata per la Shariah, la legge coranica che vige negli Emirati.

LEGGI LE ALTRE NEWS

 


Tags:
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).