DALL'ITALIA13:00 - 04 maggio 2010

A lezione (all'università) con il telecomando

L'esperimento si ispira a tecniche americane

di Lavinia Farnese
<p>A lezione (all'università) con il telecomando</p>

Gli esami all'università come i quiz in Tv. Succede davvero alla Bicocca di Milano, in due corsi, quello di Ecologia della facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, e quello di Patologia generale e Immunologia della Facoltà di Medicina e Chirurgia.

il professore in cattedra fa la domanda, sullo schermo dietro di lui appaiono le opzioni di risposta, gli studenti in aula si affrettano allora a premere il bottone del telecomando che tengono tra le mani, sperando di aver scelto giusto.

L'esperimento Student response system (6 mila euro per software e 120 telecomandi) è partito nell'ateneo milanese seguendo l'esempio di alcuni campus Oltreoceano, dove il telecomando viene consegnato insieme al tesserino universitario. 

I professori della Bicocca sono convinti della sua validità: il quiz stimola l'attenzione, gli studenti non possono più permettersi di fare scena muta, le matricole si tengono sveglie, e anche i timidi vengono «stanati».

LEGGI LE ALTRE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).