DALL'ITALIA11:16 - 05 maggio 2010

Molise: esplode una palazzina, tre feriti

Forse una fuga di gas all'origine dell'incidente

di staff Style.it
<p>Molise: esplode una palazzina, tre feriti</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Un'esplosione ha sventrato una palazzina di due piani alla periferia di Isernia. Dalle macerie sono state estratte tre persone, tra cui un bambino, trasferito d'urgenza al Santo Bono di Napoli.

L'incidente è avvenuto intorno alle 9,30 di questa mattina a Pesche, vicino a Isernia. Sono ancora ignote le cause dello scoppio che ha demolito lo stabile, anche se la prima ipotesi è di una fuga di gas. Sul posto sono arrivati Vigili del fuoco, carabinieri e polizia. È stata chiusa al traffico la statale 17, sul ciglio della quale sorgeva la palazzina, perché la strada deve essere ripulita dai detriti.

LEGGI LE ALTRE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).