DALL'ITALIA08:50 - 06 maggio 2010

Manca un numero unico per le emergenze. Multa per l'Italia

Motivo: il nostro paese non ha ancora provveduto ad adottare il 112 come numero unico di chiamata per le emergenze

di staff Style.it
<p>Manca un numero unico per le emergenze. Multa per l'Italia</p>
PHOTO GETTY IMAGES

In arrivo maxi multa per l'Italia da parte della Corte Europea.
Motivo: il nostro paese non ha ancora provveduto ad adottare il 112 come numero unico di chiamata per le emergenze, come è avvenuto invece da tempo nel resto dei paesi dell'Unione, e nonostante le numerose sollecitazioni formali ad adeguarsi agli obblighi della direttiva 2002/22/CE.

La scusa dell'Italia: con un numero unico, le autorità italiane non saprebbero localizzare la chiamata e quindi non riuscire a provvedere al soccorso. Peccato che nel resto dei Paesi, l'adozione del numero unico per le emergenze abbia reso i soccorsi più tempestivi.

Secondo recenti studi condotti dalla Ue, la maggior parte delle persone, in caso di emergenza non saprebbe dare l'esatto indirizzo, soprattutto quando si trovano all'estero: i nuovi sistemi legati al numero 112, invece, è in grado di localizzare automaticamente la chiamata sia da numero fisso che da cellulare, anche quando la chiamata arriva da una persona in movimento (ad esempio in caso di incidente stradale). «È indispensabile che i servizi di emergenza italiani possano localizzare le chiamate di emergenza. Spesso è una questione di vita o di morte», ha dichiarato il Commissario per l'agenda digitale, Neelie Kroes.

LEGGI LE ALTRE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).