DAL MONDO16:35 - 10 maggio 2010

Chiude dopo una settimana il primo hotel musulmano per naturisti

Il resort ha una piscina nella quale è possibile tuffarsi senza veli

di Luca Bergamin
<p>Chiude dopo una settimana il primo hotel musulmano per
naturisti</p>

E' rimasto aperto soltanto una settimana l'Adaburnu-Golmar, il primo hotel musulmano per nudisti. Aperto all'inizio di maggio sulla costa mediterranea nei pressi di Marmaris, il resort avente una superficie di 14 mila metri quadrati e una piscina nella quale era possibile tuffarsi senza veli, è stato oggetto di severi controlli da parte della autorità turche che ne hanno sancito la chiusura, per  «un balcone che non avrebbe l'esposizione esterna corrispondente a quella indicata nel progetto».

La motivazione ufficiale non convince il proprietario Ahmed Kosar, che si è subito lamentato: «Gli altri hotel della zona lavorano senza avere tutti i permessi, quindi la ragione vera non può che essere quella che tutti immaginano. Ora sistemerò il balcone, lo metterò a norma, ma se continueranno a inventarsi storie per farmi chiudere, vorrà dire che trasferirò il mio progetto in Croazia o al nord di Cipro, dopo che ci ho messo due anni per avere il permesso di aprile l'hotel». Eppure, in base agli articoli apparsi sulla stampa locale, la popolazione di Marmaris è favorevole alla struttura in cui il nudismo è permesso solo nella piscina e nella spiaggia privata. Del resto, l'hotel è aperto soltanto per stranieri e i turchi che vi lavorano sono vestiti. Inoltre, nelle grandi città il numero di bar per gay e lesbiche è moltiplicato negli ultimi anni. Nel frattempo i dodici ospiti dell'hotel hanno dovuto trasferirsi in altri alberghi più tradizionali.

LEGGI LE ALTRE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Stefano 79 mesi fa

Purtroppo il cambiamento da fastidio a tutti coloro che non ne traggono interesse. In questo caso, poichè il vantaggio e' solo di Ahmed Kosar, le insidie sono ovunque. Qualcuno però non ha capito che la scelta di andare in questo Hotel è solo e unicamente di chi "vuole andarci". Chi non e' d'accordo, può andare liberamente da altre parti. In tutte le parti del mondo vi sono strutture simili e queste favoriscono ed incrementano il turismo (patrimonio di chi lo crea i incentiva).... Ciò costringe Ahmed Kosar a incrementare il turismo in paesi divesi da quello in cui Lui avrebbe desiderato. Purtroppo sono realtà di ostracismo che si vivono in molti altri campi (vedasi scenziati che non hanno riscontro nel loro paese e dobbono portare le loro conoscenze all'estero).

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).