DALL'ITALIA12:55 - 10 maggio 2010

Rifiutato da una ragazza, le dà fuoco

È avvenuto in un comune delle valli di Lanzo, in provincia di Torino

di staff Style.it
<p>Rifiutato da una ragazza, le dà fuoco</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Rifiutato da una ragazza che non ha accettato le sue avances, le dà fuoco. È avvenuto in un comune delle valli di Lanzo, in provincia di Torino. L'uomo, che aveva fatto irruzione nella casa di lei con un bidoncino pieno di benzina, è stato arrestato per tentato omicidio.

Lei per fortuna non è grave. Ricoverata in ospedale, ha riportato ustioni di primo e secondo grado. Secondo la versione fornita dagli investigatori, l'uomo, entrato in cucina dove la giovane era in compagnia di un'amica, avrebbe urlato «Se non sei mia non sarai di nessuno». A quel punto ha gettato il combustibile addosso alle due amiche, appiccando poi il fuoco con l'accendino. Le ragazze hanno cercato di scappare, ma lui le ha trattenute e spintonate più volte a terra. Fortunatamente entrambe sono riuscite a liberarsi, a spegnere le fiamme che ormai le avevano raggiunte alle gambe e a dare l'allarme.

LEGGI LE ALTRE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Aldamar 76 mesi fa

Se ogni volta che ho avuto un due di picche mi fossi comportato così, a quest'ora mi sarei rovinato (mi riferisco al crescente costo della benzina).

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).