DAL MONDO11:31 - 14 maggio 2010

Con gli smartphone gli americani non telefonano più

Il cellulare adesso è usato soprattutto come multitasking

di Angelo Sarasi
<p>Con gli smartphone gli americani non telefonano più</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Negli Stati Uniti il cellulare non serve quasi più per parlare. Il 90% delle persone che hanno una linea di telefono fisso possiede anche un telefono cellulare, ma secondo la Ctia, l'associazione dei produttori di telefonini e sistemi wireless, la diffusione di iPhones, BlackBerrys e degli altri smartphone fa in modo che i telefonini siano utilizzati non tanto per conversare quanto piuttosto per andare sul web, ascoltare musica, guardare la  televisione, giocare ai video giochi, mandare e mail e messaggi, collegarsi a twitter e facebook.

Nell'ultimo anno ad esempio, in base  a uno studio della The Pew Research Center's Internet & American Life Project, il numero dei messaggi inviati col telefonino è cresciuto del 50%, e per la prima volta negli Usa, il tempo trascorso inviando e scrivendo messaggi ed e mail, facendo streaming video, ascoltando musica ed utilizzando gli altri servizi offerti dal  telefonino ha superato quello trascorso parlando. E così il numero di minuti trascorsi nelle conversazioni telefoniche con il "mobile" sceso a 1,81 minuti in media contro i 2,27 del 2008. Invece crescono i messaggini: in media i teenager americani ne inviano 1.500 al mese.

LEGGI LE ALTRE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).