DAL MONDO10:46 - 17 maggio 2010

Cenere del vulcano, i problemi possono durare decenni

Secondo una ricerca, i vulcani islandesi erutteranno a catena

di staff Style.it
<p>Cenere del vulcano, i problemi possono durare decenni</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

«Volo soppresso per ceneri vulcaniche». Potremmo doverci abituare a questo tipo di annunci che, proprio oggi, interessano gli scali europei di Amsterdam e Rotterdam. Secondo una ricerca, i vulcani islandesi sono entrati in un ciclo che forse durerà decenni. Questo significa che ritardi e soppressioni nei voli d'Europa causati in questo periodo dal vulcano Eyafjallajokull potrebbero essere solo l'inizio di un lungo disagio. Altri vulcani islandesi stanno infatti per svegliarsi, ha annunciato Thor Thordarson dell'università di Edimburgo. E il problema può diventare serio, sia per i viaggiatori sia per le compagnie aeree. Che si sono riunite per considerare guai e rimedi. Secondo un articolo pubblicato oggi dal Corriere della Sera, a fine aprile si sono confrontati i rappresentanti delle compagnie  Airbus, Boaing, Bombardier, Dassault, Embraer. E dei costruttori di motori: General Electic, Rolls Royce, Pratt & Whitney e Safran. Le riunioni hanno voluto stabilire le soglie di rischio per i voli: i jet sono liberi di viaggiare con una nube che presenta una concentrazione di particelle di 2 milionesimi per metro cubo. Oltre questa soglia, si rischia. Tutti quanti sono già da ora impegnati a studiare modifiche ai motori per renderli meno vulnerabili. Ma anche i radar dell'aeronautica devono impegnarsi a studiare in modo dettagliato le rotte delle ceneri della nube. E a coordinarsi in tutta Europa.

 

LEGGI LE ALTRE NEWS


Tags:
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).