DAL MONDO08:49 - 18 maggio 2010

Afghanistan: attentato kamikaze contro convoglio Nato, 20 morti

L'attacco è stato rivendicato dai talebani attraverso una telefonata del portavoce dei talebani, Zabihullah Mujahid.

di staff Style.it
<p>Afghanistan: attentato kamikaze contro convoglio Nato, 20
morti</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Continuano le violenza in Afghanistan dopo l'attacco che ha ucciso due soldati italiani nel Nord Est del Paese. Almeno venti persone sono morte stamattina in un attentato kamikaze contro un convoglio Nato nel cuore di Kabul, in un quartiere che ospita il Parlamento, il museo nazionale, un ospedale gestito da occidentali, il ministero dell'Energia. Decine sono i feriti, anche se il bilancio delle vittime è ancora provvisorio. La Nato non ha specificato se fra le vittime vi siano militari: «Siamo sul posto per aiutare, è troppo presto per dire se ci sono vittime Nato», ha detto un portavoce. «Abbiamo cinque cadaveri in ospedale per il momento, ma il numero di morti è superiore a venti. Sono tutti civili. Il bilancio è molto elevato», ha detto il generale Ahmad Zia Yaftali, dell'esercito afghano. Il convoglio della Nato attaccato da un kamikaze a Kabul nei pressi del Parlamento trasportava era «statunitense»: lo ha detto l'ambasciatore italiano a Kabul, Claudio Glaentzer, intervistato da Sky Tg24. L'attacco è stato rivendicato dai talebani attraverso una telefonata del portavoce dei talebani, Zabihullah Mujahid.

 

LEGGI LE ALTRE NEWS

IL DRAMMA AFGHANISTAN SPIEGATO DA GIORGIO DELL'ARTI


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).