DAL MONDO12:32 - 19 maggio 2010

Malawi, arrestati perché omosessuali

In carcere due giovani omosessulai perchè si amano

di Angelo Sarasi
<p>Malawi, arrestati perché omosessuali</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

La sola colpa di Steven e Tiwonge, rispettivamente di 26 e 33 anni di età, è di essere gay e amarsi in Malawi dove essere omosessuali è considerato un delitto contro la natura e la religione. Il tribunale di Blantyre li ha condannati a trascorrere i prossimi 14 anni in carcere dove si trovavano già dal dicembre scorso quando furono arrestati dopo che un giornale aveva pubblicato in prima pagina la storia della festa del loro fidanzamento avvenuta nel ristorante del Blantyre lodge dove Tiwonge lavorava come cuoco. Uno degli invitati avrebbe chiamato la polizia al telefono per denunciare l'accaduto. I due innamorati alla lettura della sentenza hanno mostrato stupore e disorientamento ma non si sono detti pentiti di essere andati a vivere insieme, l'altro capo di accusa contro i due omosessuali, anzi si sono dichiarati fieri del proprio amore. L'unica paura che hanno manifestato è quella di continuare a vivere in cella con criminali comuni. Gli avvocati della difesa si sono lamentati di non avere potuto accedere liberamente a tutti gli atti del processo.

 

LEGGI LE ALTRE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).