DAL MONDO09:26 - 22 maggio 2010

Il Dalai Lama parla ai cinesi su Twitter

Attraverso il suo telefonino ha inviato messaggi in merito alla politica distruttiva del governo e della polizia cinese in Tibet

di Angelo Sarasi
<p>Il Dalai Lama parla ai cinesi su Twitter</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Non era mai accaduto prima. Il Dalai Lama parla direttamente ai cittadini cinesi tramite twitter. Da un albergo di New York, città nella quale sta tenendo al radio City Hall una serie di conferenze ed esercizi spirituali, sollecitato da uno scrittore cinese esiliato in Usa, Wang Lixiong, attraverso il suo telefonino ha inviato messaggi in merito alla "politica distruttiva del governo e della polizia cinese in Tibet", spedendo invece  un messaggio di benvenuto alla popolazione comune cinese che ivi si trasferisce.

"La colpa delle tensioni non è dei cinesi che vanno a vivere a Lhasa, bensì delle autorità di Pechino". Non è dato sapere quanti cinesi abbiano potuto leggere il messaggio visto che twitter ufficialmente è bandito nell'ex Impero di mezzo, ma i dissidenti e molte altre persone riescono comunque ad avere accesso a questo mezzo di comunicazione.

 

LEGGI LE ALTRE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).