DAL MONDO08:55 - 24 maggio 2010

Obama alla Corea del Nord: «Basta minacce militari a Seul»

La richesta degli Stati Uniti alla Corea del Nord

di Greta Privitera
<p>Obama alla Corea del Nord: «Basta minacce militari a Seul»</p>

«Cessate il vostro comportamento belligerante e minaccioso». Queste la richiesta del presidente degli Stati Uniti Barack Obama alla Corea del Nord. «Noi approviamo la domanda del presidente Lee (della Corea del Sud) che la Corea del Nord chieda immediatamente scusa e punisca i responsabili dell'affondamento della corvetta Cheonan avvenuta il 26 marzo scorso (avvenuto secondo le indagini di Seul per diretta responsabilità nordcoreana, ndr)», ha detto il portavoce della Casa Bianca Robert Gibbs. 

«Il sostegno degli Stati Uniti per la difesa della Corea del Sud è inequivocabile», ha aggiunto Gibbs, «e il presidente ha ordinato ai suoi comandanti militari di coordinarsi strettamente con lo loro controparti sudcoreane per assicurare la sicurezza e impedire future aggressioni».

Obama ha detto in un comunicato che le misure decise dalla Corea del Sud per ritorsione contro il Nord dopo l'attacco alla nave militare Cheonan sono «totalmente appropriate», e che Seul per la sua difesa può continuare a contare sul pieno e inequivocabile sostegno degli Stati Uniti.

Nella notte la Corea del Sud ha annunciato che chiederà al Consiglio di sicurezza dell'Onu di adottare sanzioni contro la Corea del Nord.

LEGGI LE ALTRE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).