DALL'ITALIA19:05 - 26 maggio 2010

Stupri, il governo risarcirà una vittima con 90 mila euro

Lo ha deciso il Tribunale di Torino

di Lavinia Farnese
<p>Stupri, il governo risarcirà una vittima con 90 mila euro</p>

<p>‎</p>

<h3>‎</h3>
PHOTO CORBIS IMAGES

Se il colpevole di una violenza sessuale non paga, sta al governo risarcire la vittima. Lo ha deciso il Tribunale di Torino che ha condannato oggi la presidenza del Consiglio e il premier Silvio Berlusconi a risarcire di 90 mila euro una studentessa piemontese che nel 2005 è stata aggredita e molestata da due stranieri.

Questi, condannati nel processo penale a dieci anni e quattro mesi, non hanno le risorse economiche per coprire la parte civile. Così, dovrà pensarci lo Stato italiano che è l'unico, insieme a quello greco a non avere ancora recepito la direttiva comunitaria del 2004 sugli indennizzi a vittime di reati intenzionali.

LEGGI LE ALTRE NEWS

 


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
aldo tagori 76 mesi fa

Paga on berlusconi, paga!

aldo tagori 76 mesi fa

Il Tribunale di Torino ha emesso una sentenza più che equa.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).