DALL'ITALIA08:41 - 28 maggio 2010

È arrivato l'Ipad anche in Italia

Oggi alle 8 è scattata anche in Italia l'iPad day: nel nostro Paese si potrà comprare l'atteso tablet di Apple

di staff Style.it
<p>È arrivato l'Ipad anche in Italia</p>

Oggi alle 8 è scattata anche in Italia l'iPad day: nel nostro Paese si potrà comprare l'atteso tablet di Apple che negli Usa ha già venduto oltre un milione di pezzi. I numeri delle prenotazioni sono incoraggianti: si parla già di 100 mila iPad prenotati online.

Ma che cos'è e come funziona la tavoletta dell'azienda di Silicon Valley?

In apparenza un grande iPhone, l'iPad è un tablet computer in grado di riprodurre contenuti multimediali e permette di navigare su Internet. Molto sottile (solo 1,27 centimetri) e leggero (pesa solo 680 grammi) offre, grazie anche a una batteria che, secondo la casa di Cupertino funziona senza ricarica fino a 10 ore, il supporto per leggere libri e giornali. Una serie di icone indicano i programmi che possono essere utilizzati e un solo pulsante, in basso al centro, serve soprattutto per chiudere le applicazioni.

Il motivo del successo dell'iPad è di certo nella sua versatilità: può essere un computer (ci sono programmi per lavorare e, soprattutto, all'iPad può essere collegata una tastiera per scrivere), un terminale per collegarsi a Internet, un televisore (sia per le tv in streaming che per le serie tv preferite da scaricare), o un lettore dvd portatile (permette di vedere film anche in hd), una console portatile per videogiochi o un lettore mp3, un grande iPod con una memoria da 64 giga. Possibilità che già l'iPhone offriva ma la differenza è che la tavoletta ha uno schermo più grande degli smartphone in commercio.

La vera rivoluzione dell'iPad si ripercuoterà però sul mondo dell'editoria, con la possibilità di scaricare e leggere libri e giornali, con una qualità d'immagine e una serie di possibilità mai viste prima. iBooks è lo scaffale elettronico dell'iPad, dove possono essere conservati i libri che si acquistano in formato digitale. Anche i giornali si potranno «sfogliare» sullo schermo della tavoletta, nello stesso formato dei cartacei ma arricchiti di contenuti multimediali, video, foto e audio.

I prezzi? Si parte da 499 euro per il modello con 16Gb e connessione solo Wi-fi per arrivare ai 799 euro di quello con connessione su rete mobile Umts e Wi-fi e 64 Gb di memoria. Intanto in rete si è già scatenato il dibattito tra chi lo difende e chi lo critica.

 

> Vai al servizio di Wired sull'iPad: cosa dice la rete

LEGGI LE ALTRE NEWS


Tags:
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).