DAL MONDO12:33 - 28 maggio 2010

Terrore in Pakistan: i Talebani attaccano due moschee, almeno 80 i morti

Sono state attaccate due moschee in Pakistan

di Greta Privitera
<p>Terrore in Pakistan: i Talebani attaccano due moschee, almeno 80
i morti</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Torna il terrore in Pakistan per un doppio attacco terroristico coordinato a due moschee di Lahore. I primi bilanci perlano di almeno 80 persone morte. L'esercito pakistano ha annunciato di aver liberato tutti gli ostaggi. A riferirlo è l'emittente pachistana Geo Tv.

La prima moschea, colpita nel giorno della preghiera per i musulmani, il venerdì appunto,  si trova nel quartiere di Garhi Shahu: è quella dove ci sarebbero stata  mille persone bloccate. L'altra, contro cui sono state lanciate bombe a mano, è situata nella zona conosciuta come Model Town.

Gli attentatori, molto ben armati, sarebbero sette e avrebbero ingaggiato un duro conflitto a fuoco con le forze di sicurezza (secondo la polizia cinque sarebbero stati uccisi, uno arrestato, mentre l'ultimo sarebbe fuggito).

L'attacco alle due moschee è stato rivendicato dalla branca del Punjab del Tehrik-i-Taliban Pakistan, un movimento armato clandestino di Talebani in lotta con il governo pachistano.

LEGGI LE ALTRE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).