DAL MONDO11:46 - 31 maggio 2010

L'uragano Agatha devasta il Guatemala

Popolazione in fuga: oltre 100 i morti

di Sara Tieni
<p>L'uragano Agatha devasta il Guatemala</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Ha un nome femminile, come tutti gli uragani, e ha seminato morte e distruzione la terribile tempesta tropicale che si è abbattuta ieri sul Guatemala.

Il paese, già provato dall'eruzione del vulcano Pacaya, iniziata giovedì scorso, ha dovuto così affrontare una nuova emergenza. Il bilancio, è di circa 100 morti ma altre vittime sono state segnalate in Salvador e in Honduras. E gravi danni sono stati riscontrati anche in alcune regioni a sud del Messico.

I meteorologhi dichiarano che l'uragano sta perdendo di intensità, ma il livello di allarme rimane alto a causa delle forti piogge di queste ore, che porterebbero a rischio frane e allagamenti. Più di 112mila le persone in fuga e diversi i villaggi rimasti isolati a causa degli smottamenti di terreno in diverse regioni.

A causa dell'ingente quantitativo di pioggia inoltre, e venti fino a 40 km/h, molti fiumi hanno rotto gli argini allagando le campagne  mentre diversi quartieri di Città del Guatemala sono rimasti senza elettricità. Incerti i collegamenti con il paese centroamericano: in conseguenza dell'eruzione dle vulcano Pacaya, l'aeroporto internazionale di Città del Guatemala non sarà riaperto sino a domani.

Un'accoppiata pesante, quella fra la tempesta e l'eruzione di Pacaya che si teme metta in ginocchio il paese: già si prevedono gravi danni alle piantagioni di caffé di Guatemala e Salvador anche se le associazioni di categoria al momento non riescono a quantificarli.

«La situazione è molto critica» ha commentato il presidente di El Salvador Mauricio Funes, che ha dichiarato l'allarme rosso su tutto il territorio nazionale. Mentre Porfirio Lobo, presidente dell'Hondouras, che conta una dozzina di dispersi e circa 2.300 evacuati, ha dichiarato emergenza nazionale in cinque dei diciotto dipartimenti del paese.

LEGGI LE ALTRE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).