DAL MONDO13:20 - 02 luglio 2010

Arriva in America la macchina volante

E' un ibrido, metà auto e metà aereoplano, Transition, il primo velivolo in grado di correre su strada. Prodotto da Terrafugia, il mezzo ha ottenuto l'autorizzazione per volare per poter volare regolarmente dalla Federal Aviation Administration (FAA) e sarà quindo messo in commercio, almeno negli Stati Uniti, dal 201 al costo di 194.000 dollari.

di Sara Tieni
<p>Arriva in America la macchina volante</p>

E' un ibrido, metà auto e metà aereoplano, Transition, il primo velivolo in grado di correre su strada (sotto: vedi il video su Youtube). Prodotto da Terrafugia, il mezzo ha ottenuto l'autorizzazione per volare per poter volare regolarmente dalla Federal Aviation Administration (FAA) e sarà quindo messo in commercio, almeno negli Stati Uniti, dal 201 al costo di 194.000 dollari.

Più che una macchina volante Transition è un aeroplano in grado di volare su strada. Dotato di ali che si dispiegano in un minuto per decollo e atterraggio, il mezzo ha comunque bisogno di una pista per le fasi di arrivo e partenza. Per guidare l'aereo a quattroruote è necessario è necessaria, oltre alla patente auto, anche quella per i velivoli ultraleggeri.

La vettura ha ricevuto l'omologazione per un peso di 650 kg al decollo, più alto del normale a causa dei sistemi di sicurezza necessari per l'omologazione l'utilizzo su strada. Il propulsore Rotax 912S consente una autonomia di circa 740 km in volo con una velocità di crociera di 185 km/h, mentre in 30 secondi è possibile passare dalla configurazione aerea a quella terrestre.

TORNA ALLA PAGINA DELLE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).