DALL'ITALIA12:01 - 02 luglio 2010

Muore a cinque anni, schiacciata dalla tv

Michela Rocca è morta poco dopo l'arrivo al pronto soccorso del Policninico San Matteo di Pavia: aveva cinque anni. La piccola è rimasta schiacciata da un televisore nella sua abitazione. A trovarla la madre, Federica Bolognese, un'impiegata a casa per maternità.

di Sara Tieni
<p>Muore a cinque anni, schiacciata dalla tv</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Michela Rocca è morta poco dopo l'arrivo al pronto soccorso del Policninico San Matteo di Pavia: aveva cinque anni. La piccola è rimasta schiacciata da un televisore nella sua abitazione. A trovarla la madre, Federica Bolognese, un'impiegata a casa per maternità.

La donna si trovava al piano terra della sua abitazione con la terzogenita, di un anno quando ha sentito un tonfo provenire dalla stanza della bimba  a cui aveva appena acceso la tv, su sua stessa richiesta, per poter vedere i cartoni animati.

Quando la donna è salita a vedere che cosa fosse successo, ha trovato la piccola sotto il televisore.

Probabilmente Michela, forse volendo cambiare canale o alzare volume, si sarebbe aggrappata al televisore, un modello tradizionale da 28 pollici, facendolo cadere su di lei.

La piccola avrebbe sbattuto violentemente la testa. A nulla sono valsi gli interventi dei medici del 118 che hanno cercato di rianimarla per più di due ore.

TORNA ALLA PAGINA DELLE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).