DALL'ITALIA12:51 - 05 luglio 2010

Hannover, lite sul calcio: ucciso un italiano

All'origine del tutto una discussione, degenerata su quanti Mondiali ha vinto l'Italia

di Tamara Ferrari
<p>Hannover, lite sul calcio: ucciso un italiano</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Una banale lite sul calcio. Sarebbe questo il motivo che ha portato all'uccisione di un italiano nel quartiere a luci rosse di Hannover, in Germania. L'uomo, di 47 anni, è stato colpito con diversi colpi di pistola alla testa, mentre un suo amico, di 49 anni, è rimasto ferito ed è in gravi condizioni.

Il delitto è avvenuto nel «Pub Colombo» alle 7,30 del mattino. I due italiani, entrambi cuochi, dei quali ancora non si conosce il nome, erano seduti all'interno del locale quando hanno iniziato prima a discutere, e poi a litigare, con l'assassino. Oggetto della discussione: quanti Mondiali ha vinto l'Italia.

I tre hanno continuato a litigare fino all'uscita dal locale, quando il killer, un tedesco incensurato di 42 anni, ha cominciato a sparare all'impazzata e poi è fuggito.

Poco distante dal pub, la polizia ha trovato la pistola utilizzata dall'aggressore. Alcuni testimoni hanno riferito che il killer è fuggito a piedi e che forse con lui c'erano dei complici.

Le indagini all'inizio sembravano indirizzate verso un regolamento di conti tra clan italiani. In Germania, infatti, è ancora molto forte l'eco della strage di Duisburg, avvenuta a Ferragosto tre anni fa, quando sei uomini della 'ndrangheta, originari di San Luca, in Calabria, furono uccisi davanti al ristorante «Da Bruno». Le indagini accertarono che l'agguato era l'ultimo atto di una faida che da anni vedeva contrapposte le due cosche calabresi dei Nirta-Strangio e Pelle-Vottari.

VAI ALLA PAGINA DI NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).