DALL'ITALIA19:43 - 07 luglio 2010

Bolzano è la città più cara d'Italia, Napoli la più economica

L'Istat pubblica il borsino dei capoluoghi di regione che dal 2009 sono diventati più esosi o più a buon mercato

di staff Style.it
<p>Bolzano è la città più cara d'Italia, Napoli la più
economica</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Bolzano è la città più cara d'Italia (+ 5,6 rispetto alla media nazionale). Dopo, ci sono Bologna e Milano. E Napoli è la più economica (- 6,2% sulla media). È l'Istata a pubblicare il borsino dei capoluoghi di regione che dal 2009 si sono fatti più esosi o hanno fatto un passo indietro, diventando più a buon mercato per quanto riguarda la spesa per alimentari, le bevande e i tabacchi.

Trieste ha il primato per abbigliamento e calzature (+3,7%): si comprano invece a meno che mai a Campobasso (-5,4%). Abitazione, acqua, energia elettrica e combustibili costano cari a Roma (+ 12,8%), zero a Potenza (-14,4%).

Meglio pensarci due volte prima di acquistare mobili, articoli e servizi per la casa a Trento, e andare ad Ancona. Stesso discorso vale per la sanità: i prezzi di questi tipi di servizi salgono molto ad Aosta (+12,6%) e Milano (+12%), crollano a Reggio Calabria e Napoli (rispettivamente -11,7% e -9,7%).

VAI ALLA PAGINA DI NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).