DALL'ITALIA10:12 - 08 luglio 2010

Muore in un torrente per salvare la nipotina

Morto annegato per salvare la nipotina, caduta in un torrente: ha perso così la vita Rocco Rossi, 75 anni, originario di Senna Comasco (Como).

di Sara Tieni
<p>Muore in un torrente per salvare la nipotina</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Morto annegato per salvare la nipotina, che rischiava di cadere in un torrente: ha perso così la vita Rocco Rossi, 75 anni, originario di Senna Comasco (Como). Nonno e nipote ieri pomeriggio stavano facendo un giro in riva al torrente Liro, nelle montagne sul Lario quando la piccola è scivolata.

L'anziano, per impedire che finisse in acqua, si è gettato lui stesso senza poi riuscire a risalire. Soccorso da un elicottero l'uomo era cosciente quando è stato trasportato all'ospedale di Gravedona.

A distanza di meno di ventiquattr'ore dall'incidente però, le sue condizioni si sono aggravate ed è morto a causa di un'emorraggia interna.

La piccola, sotto choc, è stata ricoverata in ospedale per precauzione ma le sue condizioni non destano preoccupazioni.

VAI ALLA PAGINA DI NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).