DALL'ITALIA11:43 - 08 luglio 2010

Si diventa mamme sempre più tardi (soprattutto a Milano)

Il Rapporto Osservasalute Aree Metropolitane 2010 fotografa la fertilità delle donne italiane. Peggiora in Lombardia. La provincia di Napoli la più in salute

di Lavinia Farnese
<p>Si diventa mamme sempre più tardi (soprattutto a Milano)</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Fanno i figli più tardi delle altre. E abortiscono più spesso. È un primato che le donne di Milano non vorrebbero. Il Rapporto Osservasalute Aree Metropolitane 2010 dice che le milanesi hanno un tasso di fecondità di 1,25 figli ognuna (più basso solo quelle di Cagliari e Trieste), contro la media italiana di 1,3. Fanno i bambini non più a 30 anni come nel 2001, ma a 32. Quando va bene: perché 13 donne su mille scelgono di abortire (la media nazionale è di 9).
Bisogna scendere al Sud, per trovare province più «feconde» (in testa Napoli e Palermo). E mamme giovani: sempre a Napoli, e anche a Catania, si partorisce a 29 anni.

Che cosa ne pensi? Dì la tua

TORNA ALLA PAGINA DELLE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).