DALL'ITALIA23:32 - 11 luglio 2010

Afa record sull'Italia, primi temporali sul Nord

Vengono colpite più le zone interne delle coste

di staff Style.it
<p>Afa record sull'Italia, primi temporali sul Nord</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Afa e temperature record insistono su tutta l'Italia, con i picchi nelle zone interne (soprattutto tra i 500 e i 1.000 metri di altitudine) e un po' più di fresco sulle coste. La colpa è dell'alta pressione africana che ha raggiunto il Paese. In città come Bolzano, il termometro ha già sfiorato i 40 gradi, mentre in Sardegna la temperatura percepita è arrivata a 45 gradi.

Con una temperatura minima di 25 gradi Genova, Milano e Messina, sono state nella notte tra sabato e domenica le città più calde d'Europa. Ma situazioni di vera canicola si sono registrate anche a Roma e Bologna. Nella serata di domenica poi si sono registrati i primi temporali al Nord.

La situazione atmosferica è tale comunque che ogni record di afa ormai può essere battuto, con un «caldo africano» che potrebbe durare ancora qualche giorno. In Piemonte le temperature vicine ai 35 gradi hanno provocato sul lago d'Orta la formazione di una grande macchia biancastra di mucillagine, che si estende per alcuni chilometri. Il caldo, secondo la Coldiretti, sta provocando problemi anche agli animali tanto che nell'ultima settimana le mucche hanno prodotto fino al 15% di latte in meno.

VAI ALLA PAGINA DI NEWS


Tags:
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).