DALL'ITALIA12:14 - 12 luglio 2010

«Legge bavaglio»: la protesta va anche in passerella

Abito shock ad Altaroma: la masion Gattinoni ha fatto sfilare un candido abito da sera stampato con pagine di giornali indossato da una modella imbavagliata.

di Sara Tieni
<p>«Legge bavaglio»: la protesta va anche in passerella</p>
PHOTO COURTESY OF GATTINONI

Abito shock ad Altaroma: la masion Gattinoni ha fatto sfilare un candido abito da sera stampato con pagine di giornali indossato da una modella imbavagliata.

«E' 'il mio modo» ha commentato il designer, Guillermo Mariotto «di inneggiare alla liberta' di stampa». Lo stilista  ha voluto così mandare un segnale forte contro il ddl Alfano, la cosidetta «legge bavaglio» sulle intercettazioni che verrà presentata nell'Aula di Montecitorio alla fine di luglio.

Anche la redazione di Style.it ha partecipato, venerdì 9 luglio allo sciopero contro il ddl Alfano


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).