DAL MONDO08:41 - 12 luglio 2010

Il ritorno di Fidel Castro

Il lider maximo cubano torna in pubblico per un bagno di folla tra i suoi fedelissimi e parlare di politica. Le foto scattate dal figlio Alex sono apparse sul sito governativo Cubadebate

di Angelo Sarasi
<p>Il ritorno di Fidel Castro</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Riecco Fidel Castro. Dopo quattro anni, il tempo trascorso dall'operazione chirugica all'intestino avvenuta nel 2006, il lider maximo cubano si è fatto fotografare mentre stringe mani, incontra gente e parla, ovviamente di politica. Le foto scattate dal figlio Alex sono apparse sul sito governativo Cubadebate.

Vestito di bianco, il dittatore 83enne appare in condizioni accettabili, anche se è molto magro. Per la prima volta non lo si vede in ospedale o mentre scambia qualche chiacchiera di circostanza con leader politici giunti in visita al suo capezzale (l'ultimo fu il presidente brasiliano Lula).

Una pubblicazione che sembra avere uno scopo ben preciso: controbilanciare la notizia del rilascio, concordato con la Chiesa cattolica locale che ha fatto da mediatrice, di 17 dissidenti politici che giungeranno a Madrid e a Santiago del Cile.

Un gesto di distensione importante, sul quale ha inciso anche la pressione internazionale. E le proteste continue delle damas blancas, le donne familiari dei prigionieri, diffuse in tutto il mondo dai media internazionali. E anche il dissidente più famoso, Guillermo Farinas, ha deciso dopo 145 di interrompere lo sciopero della fame.

TORNA ALLA PAGINA DI NEWS


Tags:
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).