DAL MONDO18:58 - 14 luglio 2010

Marte, arriva la mappa in 3D

La versione tridimensionale del «pianeta rosso» realizzata da Nasa e Microsoft

di Sara Tieni
<p>Marte, arriva la mappa in 3D</p>
PHOTO COURTESY OF NASA

E' stata realizzata da una collaborazione tra il centro di ricerche Ames della Nasa e quello della Microsoft, la prima mappa tridimensionale di Marte ad alta risoluzione.

Il software che permette di vedere in 3D il pianeta rosso si chiama WorldWide Telescope ed è stato programmato utilizzando le immagini fornire dai satelliti della Nasa.

La mappa, interattiva, offre anche due guide turistiche «speciali»: i ricercatori James Garvin, del Goddard Space Flight Center della Nasa, e Carol Stoker, del centro Ames.

Guidati dalla loro voce, è possibile andare a cercare tracce di una vita passata sul pianeta e scoprire tutto ciò che ha visto finora sul suolo marziano il laboratorio Phoenix della Nasa.

Il software, liberamente accessibile, si basa su 74 mila immagini prese dai satelliti americani Mars Global Surveyor e Mars Reconnaissance Orbiter, che stanno osservando Marte rispettivamente dal 1997 e dal 2006.

VAI ALLA PAGINA DI NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).