DAL MONDO17:45 - 14 luglio 2010

Memoria, le donne hanno una marcia in più (fin da piccole)

I ricercatori dell'Università di Cambridge, impegnati in uno studio sulle malattie degenerative, hanno chiesto a 4.500 adulti sani tra i 49 e i 90 anni di sottoporsi a un test. Scoprendo che, a ricordare, gli uomini sbagliano 6 volte più delle donne

di Lavinia Farnese
<p>Memoria, le donne hanno una marcia in più (fin da piccole)</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Fin da bambine, hanno molta più memoria degli uomini. E, per questo, durante le discussioni di coppia, una marcia in più. Le donne non sbagliano un anniversario, ricordano i particolari di ogni storia, sono più intuitive. I ricercatori dell'Università di Cambridge hanno chiesto a 4.500 adulti sani e misti tra i 49 e i 90 anni di sottoporsi al test della memoria usato dai medici per i pazienti affetti da Alzheimer: un gioco di visualizzazione e (ri)collocazione di disegni geometrici in riquadri vuoti, con diversi livelli di difficoltà. Dimostrando che c'è poco da fare: il cervello maschile non è abile come quello femminile. Gli uomini hanno infatti commesso una media di 5 errori in più rispetto alle donne.

«Abbiamo esaminato anche i dati relativi a persone più giovani, scoprendo che simili differenze nei sessi sono già osservabili anche in età scolare», ha commentato il professor Andrew Blackwell dell'ateneo inglese, che sottolinea: lo studio era stato avviato per trovare i campanelli d'allarme più comuni delle malattie degenerative.

Da chiarire restano le cause, di questa facilità mnemonica «di genere»: per alcuni studiosi, sarebbe questione di ormoni. Per altri, dipenderebbe dalle diverse funzionalità cerebrali.

VAI ALLA PAGINA DELLE NEWS

 

 

 


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).