DALL'ITALIA18:49 - 14 luglio 2010

Valentino Rossi (malgrado l'infortunio) torna in pista al Gp di Germania: «Voglio provarci»

Il campione in carica del MotoGp sarebbe dovuto restare fermo per almeno 5 mesi, dopo una doppia frattura alla gamba. E invece «stanco di rimanere a casa» domenica 18 sarà in sella alla sua moto, nella tappa di Sachsenring del Gp di Germania: «Voglio provarci»

di Lavinia Farnese
<p>Valentino Rossi (malgrado l'infortunio) torna in pista al Gp di
Germania: «Voglio provarci»</p>
PHOTO LAPRESSE

Dopo la caduta a Mugello nelle prove libere del Gran Premio d'Italia che gli costò una doppia fattura (tibia e perone) alla gamba destra, sarebbe dovuto stare lontano dalle piste per almeno cinque mesi. E invece Valentino Rossi, 31 anni, campione in carica della classe MotoGp, tornerà in quello di Germania, al Sachsenring, domenica 18 luglio.

I dottori che lo seguono hanno dato il via libera: allora, saranno passati 40 giorni dall'infortunio.

Il pilota già nei giorni scorsi ha passato una mezzora in sella nel circuito di Misano, e poi si è allenato a Brno, facendo 46 giri di buon auspicio.

«Sono elettrizzato», ha commentato «il dottore», che in questo periodo di assenza era stato sostituito dal giapponese Wataru Yoshikawa e si dice «stanco di rimanere a casa»: «I miei medici pensano che io possa correre in questo weekend. Sarà dura per me, ma mi mancano la moto e il team. Voglio provare».

>> Valentino Rossi si cura con Marwa

>>Valentino Rossi vince con la fidanzata Marwa

VAI ALLA PAGINA DELLE NEWS

 


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).