DALL'ITALIA11:00 - 17 luglio 2010

L'Italia soffoca. Caldo in tutto il pianeta

L'afa e le temperature elevate mettono in ginocchio il Paese. Ma anche all'estero, da New York a MOsca si soffre. Incendi ad Atene e in Sicilia

di staff Style.it
<p>L'Italia soffoca. Caldo in tutto il pianeta</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

L'Italia soffoca. Ma è tutto il mondo che ha la febbre alta a causa dell'ondata di calore e afa che ha investito il pianeta. Da New York a Mosca si cerca refrigerio. A volte rischiando la vita. E il Bel Paese brucia anche parecchia energia.La pRotezione Civile annuncia che nelle regioni del Nord si prevedono temporali. Da domenica tempo instabile su alcune zone della Valpadana, con rovesci o temporali specie sul Triveneto; dalla seconda parte della giornata le precipitazioni si estenderanno anche alle zone appenniniche ed interne del centro-sud.

 

L'ondata di caldo fa schizzare verso l'alto i consumi di elettricità. Venerdì 16 luglio si è infatti raggiunto il picco da inizio anno. Negli ultimi giorni si è registrato un boom nelle vendite dei condizionatori, tanto che in molti magazzini le scorte già sono esaurite. In confronto con l'estate 2009 i consumi registrano un rialzo vertiginoso.

 

TEMPERATURE RECORD PER IL PIANETA TERRA

Secondo la Noaa, l'agenzia americana per l' atmosfera, non solo il mese di giugno è stato, a livello planetario, il più caldo dal 1880, ma sono da primato anche le temperature medie dei primi sei mesi dell'anno e del trimestre aprile-giugno. Nel giugno 2010 minore estensione dei ghiacci artici rispetto a tutti i mesi di giugno precedenti dal 1979.

 

BRUCIA LA SICILIA, INCENDI INTORNO AD ATENE

 

In fiamme la regione dell'attica intorno alla capitale greca Atene, raggiunta da fumo e ceneri. Un violento incendio che si e' sviluppato a nord di Atene, nella regione di Maratona. Le fiamme hanno raggiunto la periferia di Mikrochori e Barnabas. Oltre 100 vigili del fuoco con l'ausilio di decine di volontari, 30 autopompe e otto aerei stanno cercando di arginare le fiamme.

Allarme incendi anche in Sicilia. La situazione più preoccupante è quella intorno a Cefalù (Palermo). Le fiamme interessano Poggio Santa Maria, zona dove sorgono diverse abitazioni e villette sparse che comunque al momento non sarebbero immediatamente minacciate.

 

Canadair, elicotteri, pompieri e Corpo forrestale in azione anche a nell'agrigentino, a Racalmuto e a Licata. A Floridia (Siracusa) incendio di una vasta area di macchia mediterranea. Ma decine di focolai sono sparsi in tutta la Regione.

.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Sweet85 75 mesi fa

speriamo di sopravvivere

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).