DALL'ITALIA13:12 - 19 luglio 2010

La fuga di «Nino», il boa che terrorizza un paese

Il proprietario, un camionista ora denunciato, commenta :«Dormiva con me. E' come un figlio»

di Sara Tieni
<p>La fuga di «Nino», il boa che terrorizza un paese</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Si chiama «Nino» («bambino») il boa constrictor che sta seminando il panico per le campagne Albarasca, minuscola frazione del Comune di Stazzano, Alessandria.

«L'ho battezzato così perché è nato in Colombia: per me è come un figlio», ha dichiarato il proprietario, Luigi Bianchi, professione camionista, che l'ha smarrito domenica e che ora, è stato denunciato per la detenzione dell'animale.

A riportarlo è il Secolo XIX. Il sindaco di Stazzano, Graziano Montessoro, ha fatto affiggere manifesti con la foto di Niño e i numeri della Forestale e del Comune «da contattare se qualcuno lo vede».

Chi ha un pollaio teme di incontrarlo lì dato che i pitoni si nutrono anche di pulcini. L'ultimo a vederlo un muratore che ha notato l'animale  mentre era alla guida del suo furgoncino.

Avvistato quello che gli sembrava un bastone in mezzo alla strada, è sceso e ha dato un calcio a quella «cosa»: «Mi ha soffiato contro, poi si è nascosto in una catasta di legna», ha riportato l'uomo.    

Il proprietario, accorso sul luogo, non ne ha trovato traccia: «Adesso Nino sta bene in questo clima caldo-umido, avrà mangiato qualche topo. Ma quando la temperatura si abbasserà non può resistere: il freddo lo ucciderà.

È buono, è come un cucciolo, veniva a letto con me e mi seguiva anche nella doccia. Gli piaceva stare sulla spalliera del letto. E lo portavo al collo. Spero solo che non gli facciano del male e che possa tornare a casa».

VAI ALLA PAGINA DI NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).