DALL'ITALIA12:04 - 22 luglio 2010

Pirata della strada investe 4 ragazzi in bici: muore una 17enne

Arrestato l'automobilista: era ubriaco. Il 35enne ha tentato un sorpasso proibito

di staff Style.it
<p>Pirata della strada investe 4 ragazzi in bici: muore una
17enne</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Ubriaco a bordo della sua Mecedes A ha travolto quattro ragazzi in bici nel cremonese, uccidendo una 17enne. Un altro ragazzino è ora in prognosi riservata. L'uomo, 35 anni, è stato arrestato. Dagli esami condotti risulta che avesse un tasso alcolico di quattro volte superiore a quello consentito dalla legge.

Secondo la ricostruzione della polizia stradale, poco prima di mezzanotte i quattro ragazzi stavano procedendo in fila indiana lungo la provinciale 15 a Casale Cremasco, piccola frazione di Vidolasco, a cavallo tra le province di Cremona e Bergamo, quando l'auto, che viaggiava in senso opposto, ha tentato un sorpasso in una zona in cui la striscia è continua. L'auto ha sfiorato il secondo ciclista, colpito il terzo e travolto in pieno la ragazza che si trovava in coda, trascinandola sul parabrezza, senza mai frenare, stando a quanto hanno raccontato due donne che si trovavano a bordo della vettura sorpassata.

Sul posto sono arrivate le ambulanze della Croce rossa di Crema, ma per la giovane non c'è stato nulla da fare. L'altro giovane coinvolto nell'incidente, 15 anni, è rimasto gravemente ferito: è stato sottoposto a diversi interventi chirurgici nella notte all'ospedale di Crema.

VAI ALLA PAGINA DI NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).