DAL MONDO13:41 - 26 luglio 2010

Il Plastiki conclude con successo la sua eco-impresa

Il catamarano fatto di bottiglie di plastica recuperate dai mari inquinati, ha raggiunto il porto di Sidney. Era in viaggio da 130 giorni

di Sara Tieni
<p>Il Plastiki conclude con successo la sua eco-impresa</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Ha concluso con successo il suo viaggio di «consapevolezza ambientale» il catamarano Plastiki, l'imbarcazione fatta di bottiglie di plastica recuperate dal mare. Partito dalla baia di San Francisco 130 giorni giorni fa, ha raggiunto il porto di Sidney dopo aver attraversato il Pacifico per 8000 miglia.

Plastichi ha attraccato costruita con 12.500 bottiglie, ha attraccato verso le 12 (le 4 in Italia) davanti al Museo marittimo nazionale. Lì, i sei eco-marinai, fra cui il rampollo della famiglia Rothschild, David de Rothschild, animatore dell'impresa, sono stati accolti dall'ambasciatore Usa Jeffrey Blelch, dal vice sindaco di Sydney Phillip Black e il velista-ambientalista Ian Kiernan, e ideatore della campagna «Puliamo il Mondo».  

L'impresa, organizzata dal 31enne de Rothschild, ha voluto sensibilizzare sui problemi dell'inquinamento degli oceani, in gran parte causato da contenitori e buste di plastica.

L'imbarcazione, tenuta insieme da un nuovo materiale riciclabile, la barca ha sostenuto raffiche fino a 62 nodi, ma nell'ultimo tratto ha dovuto essere rimorchiata per due giorni da un motoscafo, a causa di venti contrari dal sud.

VAI ALLA PAGINA DI NEWS

CHE COSA NE PENSI? DI' LA TUA


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).