DALL'ITALIA14:44 - 27 luglio 2010

Salgono ancora i prezzi della benzina: 1,4 euro la verde, in calo frutta e verdura

Tornano a salire i prezzi della benzina e del gasolio, dopo oltre un mese di ribassi. Agip ritocca i listini: verde 1,398 euro e gasolio 1,247 euro.

di Greta Privitera
<p>Salgono ancora i prezzi della benzina: 1,4 euro la verde, in
calo frutta e verdura</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Mentre   calano i prezzi di frutta e verdura tornano a salire i prezzi dei carburanti. Dopo oltre un mese di ribassi, a più di una settimana dall'ultima variazione, Agip, Azienda Generale Petroli Italiani, questa mattina ha rimesso mano ai listini.

Dal monitoraggio di Quotidianoenergia.it, la forchetta di prezzi di riferimento rilevata sulla benzina verde va da 1,384 a 1,426 euro al litro, mentre sul diesel si passa da 1,233 a 1,275 euro al litro.

Da questa mattina Eni, Ente Nazionale, Idrocarburi, ha deciso di aumentare i prezzi di benzina e gasolio di 1,5 centesimi al litro. I prezzi medi Agip sono così di 1,398 euro al litro per la benzina e di 1,247 euro al litro per il gasolio.

- CALANO I PREZZI DI FRUTTA E VERDURA

- VAI ALLA PAGINA DELLE NEWS

 


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).