DALL'ITALIA09:40 - 03 agosto 2010

La Rai manda in ferie Floris: niente talk show estivi

Il direttore generale Rai, Mauro Masi, ha deciso di chiudere i salotti Tv, pronti a riaprire per seguire la delicata situazione politica del dopo strappo tra il premier e il presidente della Camera

di Lavinia Farnese
<p>La Rai manda in ferie Floris: niente talk show estivi</p>
PHOTO LAPRESSE

Questa sera, Ballarò non andrà in onda. Peccato, dice Giovanni Floris, che aveva «già tutto pronto». Compresi gli invitati: Silvio Berlusconi e Gianfranco Fini. Il direttore generale Rai, Mauro Masi, a viale Mazzini ha deciso invece di chiudere i salotti Tv. Per seguire la delicata situazione politica del dopo strappo tra i due solo nei Tg. Neanche Porta a porta riaprirà.

Su Raiuno ci penserà il direttore del Tg1, Augusto Minzolini, a trovare lo spazio per trattare l'affare nelle puntate di Tv7. «I direttori delle testate potranno chiedere ampliamenti degli spazi previsti e, se necessario, anche variazioni di orario nei palinsesti», assicura Masi.

E scattano le polemiche, con chi grida a un'informazione non garantita («la vera informazione in Rai la offrono solo i talk show, mi sembra una sciocchezza chiuderli», dice Giorgio Merlo del Pd).

Il direttore del Tg3 Bianca Berlinguer ha già annunciato che chiederà di allungare l'approfondimento Linea notte. «Se poi ci fosse la disponibilità di mettere in piedi una prima serata saremmo interessati a farlo».

VAI ALLA PAGINA DI NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
sweetelsa 73 mesi fa

Per me dovrebbero andarsene tutti ma non in ferie ma a casa propria.Questi gallinai dei talk-show sono patetici e disgustosi.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).