DALL'ITALIA13:32 - 04 agosto 2010

Braccialetto energy, l'Antitrust apre un'istruttoria

«Power Balance» promette di migliorare le prestazioni fisiche. L'Autorità della Concorrenza esige però vengano dimostrati con dati medico-scientifici «i reali effetti del corpo umano»

di Lavinia Farnese
<p>Braccialetto energy, l'Antitrust apre un'istruttoria</p>

Sembra un braccialetto comune: estivo, di silicone colorato. Promette invece, anche nel nome, «Power Balance», di migliorare le prestazioni fisiche. Per questo, ha contagiato i vip, ed è diventato il tormentone delle spiagge.

Viste le promesse, e il successo, sta creando non pochi scetticismi. Tanto che l'Autorità della Concorrenza ha aperto un'istruttoria. In cui esige vengano dimostrati con dati medico-scientifici «i reali effetti del corpo umano»: benefici e non.

Guarda anche:

>> Sotto i riflettori: il braccialetto energy che piace ai vip ma non all'AntiTrust

 


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).