DAI PALAZZI10:07 - 04 agosto 2010

Svelato il ricettario segreto di Fabrizio De André

Il cantautore lo donò ai cuochi del suo agriturismo in Sardegna

di Sara Tieni
<p>Svelato il ricettario segreto di Fabrizio De André</p>
PHOTO LAPRESSE

Fiori di zucca, lepre in salmì, ortaggi ripieni e ravioli alla genovese: mixano tradizione ligure e genovese le ricette, contenute nel manoscritto lasciato da Fabrizio De André (1949-1999) a Tonina Puddu e Agostino Zizu, cuochi dell'Agnata, l'agriturismo di Tempio Pausania fondato dal cantautore e dalla moglie Dori Ghezzi.

Il quaderno, contenente trenta ricette scritte con una biro blu, spiega passo dopo passo i procedimenti per realizzarle, le variazioni apportate e piccole note,  testimoniando l'amore di De André, per la buona cucina. «Guai se mancavano le pastelle, erano la sua passione», raccontano i due cuochi «per ogni piatto inventava una ricetta diversa, era spesso in cucina per dare indicazioni e suggerimenti e carpire i segreti dell'arte culinaria di quest'isola che amava». Il cantautore, scomparso nel 1999, nel suo buen ritiro in Gallura si dilettava a sperimentare . Tra le sue ricette preferite, i ravioli alla genovese  con ripieno di salsiccia fresca e animelle d'agnello.

 

L'artista genovese non era l'unico a nutrire una profonda passione per la cucina. Gerard Depardieu, ha aperto un suo ristorante. Gwyneth Paltrow scritto un libro di ricette. L'attrice ha compilato My father's daugther ("La figlia di mio padre", dove ha raccolto i suggerimenti culinari del padre scomparso, Bruce Paltrow. Inoltre Padma Lakshmi, modella e attrice, che presenta il talent show dei fornelli Top model, è diventata autrice di fortunati programmi tv culinari e di  libri di cucina come Tangy, Tart, Hot & Sweet e Easy Exotic, vincitore dell'International Versailles Prize nella categoria First Cookbooke.

VEDI LA GALLERY: UN RICETTARIO DA STAR

VAI ALLA PAGINA DI NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).