DALL'ITALIA17:53 - 06 agosto 2010

Foggia. Bambino aggredito dal rottweiler del nonno

È grave il bambino il piccolo Pasquale, di due anni, aggredito dal rottweiler del nonno, a Torre Bianca, nel foggiano. Ferito, ma in maniera più lieve, anche il padre del piccolo.

di staff Style.it
<p>Foggia. Bambino aggredito dal rottweiler del nonno</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

È grave il bambino il piccolo Pasquale, di due anni, aggredito dal rottweiler del nonno, a Torre Bianca, nel foggiano. Ferito, ma in maniera più lieve, anche il padre del piccolo. Il bambino è stato portato immediatamente agli Ospedali Riuniti di Foggia e ricoverato nel reparto di animazione dopo essere stato sottoposto a intervento chirurgico.

In un primo momento, forse per proteggere il nonno, il padre del bambino aveva raccontato alla polizia che ad aggredire il figlio era stato un gruppo di randagi. La polizia ha accertato poi che era stato il cane del nonno ad aggredire, inspiegabilmente, il piccolo mentre stava giocando e, poi, suo padre.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).