DALL'ITALIA09:41 - 12 agosto 2010

L'Aquila, trovato tesoretto tra le macerie: subito riconsegnato

Operai hanno rinvenuto un gruzzolo da 150mila euro e lo hanno portato dai Carabinieri

di staff Style.it
<p>L'Aquila, trovato tesoretto tra le macerie: subito
riconsegnato</p>
PHOTO LAPRESSE

Operai impegnati nella ricostruzione dell'Aquila, trovano un tesoretto sotto le macerie e lo consegnano ai Carabinieri. I lavoratori della ditta Platani, mentre puntellavano una casa intorno ad Arco del Capro, hanno rinvenuto un gruzzolo da 150mila euro: 10 orologi, buoni postali, preziosi vari. Il capo cantiere Massimo Colaiuda ha portato tutto, immediatamente, alle forze dell'ordine. «Per noi è stato normale riconsegnare quanto trovato ai Carabinieri. Non era roba nostra e ora è giusto che torni nelle mani dei proprietari», ha detto il capo cantiere.

 

CHE COSA NE PENSI?

VAI ALLE ALTRE NOTIZIE


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).