DALL'ITALIA08:43 - 13 agosto 2010

Da oggi in vigore le nuove norme del Codice della strada

Da oggi sono operative le norme pubblicare nella Gazzetta Ufficiale il 29 luglio: pubblicate dalla gazzetta Ufficiale lo scorso 29 luglio: vietata la vendita di alcol in autostrada dalle 22 alle 6, velocità massima consentita fino a 150 km orari nei tratti a tre corsie dove ci sia il tutor, notifica dei verbali entro 90 giorni

di staff Style.it
<p>Da oggi in vigore le nuove norme del Codice della strada</p>
PHOTO LAPRESSE

Da oggi entrano in vigore le nuove norme sulla sicurezza stradale, pubblicate dalla Gazzetta Ufficiale lo scorso 29 luglio:

NIENTE ALCOL: i neopatentati e i giovani da 18 a 21 anni non potranno bere alcol prima di mettersi alla guida. Stesso divieto per gli autisti di professione. Per loro, la guida in stato di ebbrezza diventa giusta causa di licenziamento. Se chi guida in stato di ebbrezza provoca un incidente in cui l'investito subisce gravi lesioni scatta la revoca della patente.

FOGLIO ROSA A 17 ANNI: si potrà cominciare a guidare l'automobile con il foglio rosa a 17 anni se si ha già una patente A (per la guida di motoveicoli).

SCUOLA GUIDA IN AUTOSTRADA: obbligatorie lezioni di pratica automobilistica di notte e in autostrada.

NIENTE ALCOL IN AUTOGRILL E DISCOTECHE: divieto di vendere alcolici da asporto dalle 22 alle 6. Al banco non si potranno consumare alcolici dalle 2 di notte alle 6 del mattino. Nelle discoteche, zero alcol a partire dalle 3 di notte, con deroghe a capodanno e ferragosto.

ETILOMETRO: ogni ristorante dovrà averne uno a disposizione della clientela.

150 ALL'ORA: Le società autostradali potranno alzare il limite di velocità a 150 nelle tratte a tre corsie ma solo se c'è il tutor.

NIENTE PATENTE A CHI E' CONDANNATO PER DROGA: Test antidroga per i neopatentati e per i conducenti di professione. Revoca della patente se si viene sorpresi a guidare dopo l'uso di sostanze stupefacenti.

CICLISTI: quelli indisciplinati non perderanno più punti della patente.

TARGA PERSONALE: non più legata alla vettura ma all'automobilista, che la porterà con sé al momento di cambiare automobile.

CANI E GATTI INVESTITI: Chi non si ferma a prestare soccorso a un cane o a un gatto investito rischia una multa di 1.559 euro.

NOTIFICA MULTE: il termine per la notifica delle multa scende da 150 a 90 giorni. Possibilità di pagare a rate per chi guadagna fino a 10mila euro l'anno.

 

VAI ALLE ALTRE NOTIZIE


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).