DALL'ITALIA17:09 - 13 agosto 2010

Pioggia di stelle cadenti la notte del 13 agosto

Ad un ritmo di oltre 100 all'ora saranno ben visibili nei cieli italiani. Gli unici inconvenienti: le nubi e le luci della città

di staff Style.it
<p>Pioggia di stelle cadenti la notte del 13 agosto</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Altro che San Lorenzo. Il 13 notte, se le nuvole lo permetteranno, offrirà uno spettacolo imperdibile. Cento meteore ogni ora illumineranno con la loro scia il cielo. sarà una vera pioggia di «stelle cadenti» incorniciata dall'allineamento di tre pianeti, Venere, Marte e Saturno, e dalla sottilissima falce della Luna crescente.

Lo spettacolo inizierà intorno alle 22 e durerà fino all'alba. Per vderle non ci sarà bisogno di particolari strumentazioni. Infatti, grazie alla debolissima luce della Luna, il 2010 si presenta come "un'ottima annata" per osservare lo sciame delle stelle cadenti. L'attività più intensà è prevista nelle ore comprese fra l'1 e le 5 del mattino, ma per godere al massimo lo spettacolo il consiglio è di allontanarsi dalle luci delle città. Secondo gli astronomi il buio può infatti aumentarne la visibilità da tre a dieci volte.

 

LEGGI LO SPECIALE SAN LORENZO

 


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).