DALL'ITALIA10:15 - 17 agosto 2010

Cossiga, il bollettino medico: «Quadro clinico di estrema gravità»

Per il presidente emerito e senatore a vita, ricoverato da nove giorni al reparto Rianimazione dell’ospedale Gemelli di Roma, sono stati «riattivati gli ausili sanitari»

di staff Style.it
<p>Cossiga, il bollettino medico: «Quadro clinico di estrema
gravità»</p>
PHOTO LAPRESSE

Il quadro clinico di Francesco Cossiga è di «estrema gravità». Lo si legge nel bollettino medico diramato in tarda mattinata: «Durante la notte il Presidente Emerito della Repubblica Francesco Cossiga ha mostrato un repentino e drastico peggioramento delle condizioni circolatorie che ha necessitato la ripresa di tutti i supporti vitali. Allo stato attuale il quadro clinico è di estrema gravita». Il Presidente è sempre ricoverato presso il Centro di Rianimazione del Policlinico Universitario Agostino Gemelli.

Nella notte erano peggiorate le sue condizioni. Ricoverato da nove giorni al reparto Rianimazione dell'ospedale Gemelli di Roma, erano stati «riattivati gli ausili sanitari».

Negli ultimi 4 giorni, in seguito ad un significativo miglioramento dei parametri clinici, erano stati progressivamente ridotti i trattamenti farmacologici. Ma ora la gravità delle condizioni dell'ex capo dello Stato ha indotto i medici del Gemelli a tornare ad aumentare i farmaci.

VAI ALLA PAGINA DELLE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).