DAL MONDO08:16 - 18 agosto 2010

Italia al posto n. 23 nella classifica degli stati dove si vive meglio

La graduatoria deriva da uno studio del settimanale americano Newsweek. Che vede prima la Finlandia. Ultimo posto al Burkina Faso

di staff Style.it
<p>Italia al posto n. 23 nella classifica degli stati dove si vive
meglio</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Italia al 23° posto in una classifica del settimanale americano Newsweek dedicata ai luoghi dove si vive meglio. Prima della graduatoria, la Finlandia. Motivi: paesaggi naturali bellissimi, popolazione scarsa e civile, comunicazioni efficienti, istruzione ottima, sanità buona, disoccupazione poca, corruzione scarsa. Ultimo posto al Burkina Faso.

La rivista ha scelto cinque parametri di valutazione: istruzione, sanità qualità della vita, dinamismo economico e clima politico. Il nostro Paese incassa  un punteggio totale  pari a 78,96 % mentre Istraele, nonostante la precaria condizione di sicurezza, è un gradino sopra di noi, con il 79,11 %: Israele ci batte nel dinamismo economico. Per l'Italia, male l'istruzione: 34° posto dietro anche a Kazakistan, Polonia, Lituania e Lettonia. Invece, 22° posto per clima politico e 20° per la qualità della vita. A far crescere la media è la Sanità, dove l'Italia è terza, dietro Svizzera e Giappone. Sotto di noi, nella classifica generale, la Spagna.

LA CLASSIFICA DELLE PRIME 10

1 Finlandia

2 Svizzera

3 Svezia

4 Australia

5 Lussemburgo

6 Norvegia

7 Canada

8 Olanda

9 Giappone

10 Danimarca

 

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).