DALL'ITALIA13:27 - 19 agosto 2010

Tentato furto alla villa di Berlusconi a Portofino

L'uomo, un pregiudicato milanese di 39 anni, Riccardo Mauri, è stato fermato nella notte di mercoledì scorso dai carabinieri. La governante ha lanciato l'allarme

di staff Style.it
<p>Tentato furto alla villa di Berlusconi a Portofino</p>

Violata la villa di Paraggi affittata dalla famiglia Berlusconi: un ladro ha scavalcato il muro di cinta e dopo aver girovagato nel giardino è entrato in un edificio di pertinenza.

Un pregiudicato milanese di 39 anni, Riccardo Mauri, è stato fermato nella notte di mercoledì scorso dai carabinieri della Compagnia di Santa Margherita Ligure chiamati dalla governante di villa Bonomi Bolchini di Portofino di proprietà della famiglia Berlusconi che lo aveva vistoaggirarsi all'interno del giardino dopo aver scavalcato il muro di cinta.

I carabinieri spiegano che l'uomo è riuscito ad entrare in «una dependance all'interno della proprietà ma lontano dalla villa in uso ad una terza persona completamente estranea alla famiglia Berlusconi e al suo entourage». Bloccato dagli uomini della sicurezza intervenuti su richiesta della governante, Mauri «è rimasto immobile e non ha opposto resistenza» fino a quando è stato preso in consegna dai militari. Secondo i carabinieri intervenuti l'uomo avrebbe detto di non sapere che la villa fosse di proprietà della famiglia Berlusconi e di esservi entrato per cercare di prendere qualcosa perché aveva bisogno di denaro. Insomma si tratterebbe di un «balordo di piccolo calibro».

Secondo il quotidiano genovese Secolo XIX, «al momento del tentato furto, nella villa c'erano Piersilvio Berlusconi e la fidanzata Silvia Toffanin che non si sarebbero accorti di nulla». Secondo quanto riferito dai carabinieriche mercoledì notte hanno arrestato Mauri per tentato furto, non c'è stata effrazione. Il ladro, che ha qualche precedente specifico, ha scavalcato il muro di cinta forse ignaro fino all'ultimo momento che l'obiettivo scelto fosse proprio il castelletto nella disponibilità del premier. Dopo aver girovagato in giardino cercando qualcosa da rubare ha aperto la porta di una dependance, lontano dalla villa, ed è stato visto e fermato.

- VAI ALLA PAGINA DI NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Maurizio 76 mesi fa

Dovrebbe tentare di far di + x lo stato sciale

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).