DAL MONDO15:25 - 02 agosto 2010

Chirurgia estetica, adolescenti  ispirati dai reality show

I programmi televisivi sul restyling del corpo «stimolano desideri sbagliati negli adolescenti che li seguono». E' quanto emerge da un nuovo studio degli psicologi della Rutgers , Camden University (Usa) e pubblicato sulla rivista Body Image.

di Greta Privitera
<p>Chirurgia estetica, adolescenti &nbsp;ispirati dai reality
show</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Se ce ne fosse ancora bisogno, arriva l'ennesima prova di quanto la tv influenzi (anche negativamente) la vita dei giovani. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Body Image, i teenager appassionati di reality show, e in particolare di quelli sulla chirurgia plastica ed estetica, sono più propensi ad andare sotto il bisturi del chirurgo.

Due psicologi della Villanova University in Pennsylvania, hanno analizzato la reazione di 200 ragazzi, con un'età media di 20 anni, ai reality show di chirurgia estetica e hanno scoperto che le ragazze che li guardano sono più inclini a prendere in considerazione questi interventi rispetto a quelle che non li guardano.

Questi programmi, secondo le testimonianze delle adolescenti, sarebbero «ispiratori». Purtroppo però, come sottolinea la ricerca, i reality show spesso non mostrano l'altro lato della medaglia. Non si dice ad esempio che alle ragazze che si sottopongono mastoplastica additiva del seno, (magari spinte proprio dai reality) «restano cicatrici di sette centimetri e che dopo 15 anni è obbligatorio un intervento di ricambio delle protesi».

VAI ALLA PAGINA DI NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).