DAL MONDO10:33 - 22 agosto 2010

E' morto il bambino italiano sepolto dalla sabbia alle Canarie 

E' morto ieri sera Federico Clerici, il bambino di 10 anni di Legnano (Milano), che era rimasto sepolto martedì scorso a Fuerteventura, alle Canarie, dalla sabbia di una buca di tre metri di profondità franatagli addosso. Era ricoverato in coma all'Ospedale Materno Infantil di Las Palmas (nella foto)

di staff Style.it
<p>E' morto il bambino italiano sepolto dalla sabbia alle
Canarie&nbsp;</p>

E' morto ieri sera Federico Clerici, il bambino di 10 anni di Legnano (Milano), che era rimasto sepolto martedì scorso a Fuerteventura, alle Canarie, dalla sabbia di una buca di tre metri di profondità franatagli addosso. Era ricoverato in coma all'Ospedale Materno Infantil di Las Palmas (nella foto).

Federico, martedì attorno alle cinque del pomeriggio, stava giocando vicino al mare a Grandes Playa de Oliva. E' sceso dentro a un'enorme buca, profonda tre metri e larga cinque, che era stata scavata sulla spiaggia.

Nel cercare di risalire gli è franata addosso la montagna di sabbia che era stata accumulata a bordo della buca. La mamma ha cercato di liberarlo subito, scavando con le mani. La bagnina ha chiamato i soccorsi.

Per riportarlo in superficie, tra l'arrivo dei soccorsi e le operazioni di scavo e messa in sicurezza dele pareti per evitare un nuovo crollo, ci sono voluti però 20 minuti. Troppi, il bambino nel frattempo, per la paura e la mancanza di ossigeno, aveva subito un arresto cardiaco.

E' stato subito rianimato, il cuore ha ripreso a battere, quindi è stato portato in elicottero in ospedale. Ma per lui, come avevano di fatto anticipato i medici, c'era poco da fare. 

I genitori hanno autorizzato l'espianto degli organi, «perché altri bambini possano migliorare la loro vita».

- DI' LA TUA: CHE COSA NE PENSI?

- VAI ALLA PAGINA DI NEWS



Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
nikita 76 mesi fa

sono mamma e sono vicinissima a quella mamma....non esistono parole per consolarla.2 anni fa ho perso un nipote di 15 anni e la donazione degli organi,che ritengo un gesto di enorme generosita', e' stata l'unica consolazione,altre mamma,zie,nonne non dovranno soffrire........

elena 76 mesi fa

è assurdo che un bambino debba morire in questo modo!..già è assurda e innaturale la morte di un figlio..non vorrei mai essere nei panni di quella povera mamma...le auguro di essere forte..tanto..

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).